News

Il Consiglio Nazionale della Green Economy, in collaborazione con il Ministero dell'Ambiente e con il patrocinio della Commissione europea, ha indetto l'ottava edizione degli Stati Generali della Green Economy 2019, dedicati quest'anno al tema “Green New Deal e sfida climatica: obiettivi e percorso al 2030”, che si terranno il 5 e 6 novembre 2019 in occasione di Ecomondo, presso la Fiera di Rimini.

Il programma di dettaglio sarà disponibile a breve, è intanto consultabile il calendario delle sessioni.

Di seguito le indicazioni per procedere all'iscrizione online, da effettuare entro il 4 novembre:

  • Accedere alla pagina di registrazione www.statigenerali.org

  • Effettuare la registrazione online inserendo i propri dati personali

  • Vi siete registrati! Ora dovete solo stampare il biglietto o salvarlo sul telefono e conservarlo per l'ingresso in fiera, evitando le code

 

I lavori della mattina del 5 novembre verranno aperti dalla Relazione 2019 sullo stato della green economy e dalle proposte per un Green New Deal. Si proseguirà nel pomeriggio con tre sessioni tematiche parallele di approfondimento e consultazione: Green New Deal per le città: un programma nazionale di rigenerazione urbana; Green New Deal per la circular economy: indirizzi per il recepimento delle Direttive e le necessarie infrastrutture; Green New Deal per il territorio: il ruolo delle imprese per valorizzare l'agricoltura e il capitale naturale.

Gli Stati Generali proseguiranno la mattina del 6 novembre con la sessione plenaria internazionale dedicata al focus “Clima e Green New Deal: i trend internazionali e il ruolo delle imprese”, con autorevoli relatori istituzionali e del mondo delle imprese nazionali e internazionali. I lavori si concluderanno con la sessione di approfondimento "Green New Deal per la mobilità: less, electric, green, shared - muoversi con leggerezza".

 

Archivio