News

A IdentiPlast, lo scorso 29/04 EPRO ha premiato il manufatto in plastica riciclata più innovativo.
Il concorso si svolge dal 2009 e registra un crescente interesse da parte dei creativi di tutto il mondo.
Per questa edizione, i tre finalisti, su un totale di 22 candidature da sei Paesi diversi, erano: Office chair HÅG Capisco (Norvegia), RPT Railway plastic ties (Germania) e Eco Potagator (UK).
Hanno vinto i primi (www.sbseating.com), presentando una sedia da ufficio modulare composta da materiali di riciclo e facilmente assemblabile.
Atle Thiis-Messel di Scandinavian Business Seating ha dichiarato: "HÅG Capisco è la nostra icona di design, il prodotto più importante del nostro catalogo, nonché il nostro best seller: 46.000 sedie/anno. HÅG Capisco è realizzato al 50% con materiali riciclati: le parti in plastica sono al 100% PP riciclato (68% post-consumo e 32% derivante da fonti industriali) e quelle in alluminio sono di provenienza da ricilato per il 90%. Inoltre, HÅG Capisco comporta modestissime emissioni di Co2 (45kg) considerando l’intero ciclo di vita del prodotto, dall'estrazione delle materie prime, attraverso l'elaborazione, il trasporto e la produzione, fino alla fase di utilizzo e smaltimento. Infine, questa sedia da ufficio non contiene sostanze chimiche dannose per l'ambiente o la persona; non è stata utilizzata colla e le parti metalliche sono state dipinte con verniciatura a polvere di poliestere a basso impatto ambientale”.

Da sinistra: il Presidente Corepla Giorgio Quagliuolo con Laura Fouilland e Thiis-Messel di Scandinavian Business Seating AS e Peter Sundt di EPRO

 

Archivio