News

A Milano, lunedì 6 ottobre, presso il Palazzo delle Stelline, la Conferenza nazionale sui rifiuti urbani organizzata dagli Amici della Terra ospiterà i principali attori del dibattito sulle nuove disposizioni sul  recupero energetico contenute nel decreto Sblocca Italia, attualmente all’esame delle Camere.

Oltre all’intervento del Ministro dell’ambiente Gianluca Galletti, infatti, la Conferenza consentirà il confronto fra diversi punti di vista: quello dell’Assessore lombardo Claudia Terzi (promotrice del ricorso alla Corte Costituzionale contro il decreto legge), quelli del Presidente e Amministratore Delegato di AMA-Roma Daniele Fortini, del Presidente di A2A Ambiente Paolo Rossetti e del Presidente di Herambiente Claudio Galli.

L’opinione del mondo delle imprese pubbliche e private sarà rappresentata anche da Filippo Brandolini, Presidente di Federambiente, Luciano Piacenti di Fise-Assoambiente, Thomas Vollmeier di TBF+Partner AG, Paola Petrone Direttore Amsa e Chicco Testa Presidente di Assoelettrica.

Fra i relatori, oltre a Beniamino Bonardi e Vito Jaboni  degli Amici della Terra, ci saranno Marco Franceschini di REF-E; Davide Tabarelli di Nomisma Energia e Antonio Massarutto, autore del libro “Economia del rifiuto”.
Rosanna Laraia, responsabile del Rapporto sui rifiuti dell’Ispra parteciperà alla tavola rotonda del pomeriggio.

Approfondimenti sulla gestione dei rifiuti di carta, plastica e legno saranno illustrati da Massimo Medugno Direttore di Assocarta, da Massimo Di Molfetta  di Corepla e da Walter Righini, Presidente di  Fiper, l’associazione più attiva nell’utilizzo energetico della biomassa legnosa.

Scarica qui il programma della conferenza.
L’ingresso è libero. Per motivi organizzativi è necessario compilare la scheda di partecipazione.

Archivio