News

La quinta edizione di Corepla School Contest, il progetto didattico rivolto agli istituti di secondo grado delle regioni Lombardia, Liguria, Valle d'Aosta e Piemonte è giunto alla conclusione.
Un grazie di cuore ai tantissimi iscritti di quest'anno, che nonostante l'interruzione delle attività scolastiche "in presenza" ha proseguito con immutato entusiasmo e raccogliendo interesse e partecipazione da parte di docenti e ragazzi.
Attraverso percorsi di approfondimento didattico, informazioni, suggerimenti e curiosità, gli studenti hanno potuto comprendere ed elaborare le tematiche inerenti alla gestione responsabile dei rifiuti di imballaggio in plastica, utilizzando specifici strumenti e metodologie.

In abbinamento all'attività in classe, i ragazzi si sono misurati con un quiz a risposta multipla su tematiche inerenti alla sostenibilità ambientale che ha dato vita ad una coinvolgente competizione tutti contro tutti, creando una classifica grazie ai punteggi positivi per ogni risposta corretta e un punteggio negativo in caso di risposta errata.
Sul finire dell'anno scolastico, inoltre, le classi sono state chiamate a raccontare una storia sul tema degli imballaggi in plastica con focus sul valore del riciclo, utilizzando una comunicazione multimediale in formato video, da pubblicare sul proprio canale Youtube.

Dalla somma delle due prove - quiz e videostorytelling - è scaturita una graduatoria su base regionale.
I vincitori assoluti sono:

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

La classifica integrale è consultabile qui.

La 1° A scienze applicate di Meda (MB) si è aggiudicata anche il premio (fuori gara) decretato dalla giuria popolarecostituita da chiunque volesse supportare la classe preferita attraverso una votazione online sul sito dell'iniziativa, www.coreplaschoolcontest.com.
Qui la classifica relativa a questa votazione.

Infine Corepla ha voluto attribuire una menzione speciale ai video realizzato dalla 5° I dell'I.T. Elsa Morante di Limbiate (MB) e dalla 3° B dell'Istituto Cesare Balbo di Casale Monferrato (AL).

I nostri sinceri complimenti vanno a studenti e docenti partecipanti che, senza arrendersi, hanno perseguito il progetto anche in questo momento di avversità. Voi tutti siete i nostri campioni, la nostra ispirazione e orgoglio per un futuro sostenibile. 

Appuntamento alla prossima edizione!

 

Archivio