News

Il Premio Arte Laguna offre un confronto sull’Arte Contemporanea internazionale e sulla ricerca espressiva e pone l’accento, oltre che sui linguaggi artistici, anche sul design.
Queste le categorie della 13° edizione: pittura; scultura, installazione e arte virtuale; arte fotografica e grafica digitale; video arte e cortometraggi; arte ambientale e arte urbana; design. 
Sabato 30 marzo sono stati proclamati i vincitori assoluti, che esporranno le loro opere a Venezia, presso le Nappe dell’Arsenale Nord fino al 25 aprile 2019.
Una selezione che ha visto al lavoro la Giuria internazionale in un’attenta analisi e ricerca su oltre 8.000 opere pervenute da tutti i Paesi del mondo: solo i finalisti ne coprono 33. 
 
Nell’ambito di questa edizione, Ca' Foscari Sostenibile dell'Università Ca’ Foscari Venezia con il sostegno di Corepla mette in luce il riuso creativo della plastica. Durante la cerimonia d’inaugurazione della Mostra in Arsenale, è stata premiata la creazione artistica più affine alle strategie RRR (Riuso, Riciclo, Riduco): l’installazione “Nationmetrix” del duo libanese Ieva Saudargaitè Douaihi e Roula Salamun.
 
Con la sua forte resa artistica e sociale, l’opera “Nationmetrix” ha convinto la giuria grazie alla capacità di declinare l'utilizzo della plastica riciclata a delle tematiche relative allo sviluppo sostenibile. In “Nationmetrix”, la plastica riciclata diventa l’elemento che rende visibili non solo questioni legate alla sostenibilità ambientale, ma potenzia alcune tematiche sociali di forte impatto, aprendo una potente e sensibile riflessione sul fenomeno globale dell’immigrazione. Il visitatore che entra fisicamente all’interno dell’opera sperimenta in prima persona una miriade di fili che simboleggiano la “foresta”’ di passaggi e procedure che deve attraversare chiunque viaggi. Nell’installazione di Douaihi e Salamoun si può rintracciare una forte allusione agli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) individuati, tra l’altro, nell’Agenda 2030 dell'ONU, quali la necessità di creare comunità più inclusive e ridurre le diseguaglianze.
La creazione del Premio Speciale Ars (Arte Riuso Sostenibilità) della plastica rappresenta un momento di sensibilizzazione, nonché l'occasione per Corepla e Ca’ Foscari di incoraggiare i progetti artistici capaci di valorizzare le proprietà, l’energia e l’intelligenza della plastica, stimolando la creazione di reti e opportunità tra artisti, imprese, territori e cittadini mediante il riuso e il riciclo.
Stringendo collaborazioni con Partner di assoluto rilievo e riconoscibilità, il Premio Arte Laguna promuove il dialogo tra Arte e Sostenibilità già dal 2016, invitando il pubblico ad una fruizione etica delle opere ed incoraggiando un avvicinamento sensibile verso i maggiori temi globali, quali l’ecologia ambientale e l’inclusione sociale.
 

 

Archivio