News

Mercoledì 20 alle ore 11.00, presso il Comune di Matera si terrà una conferenza stampa durante la quale verrà sottoscritto l’Accordo Green Jobs – Matera 2019 tra la Fondazione Matera-Basilicata 2019, il Comune di Matera, la Camera di Commercio della Basilicata, l’Università degli Studi della Basilicata e CONAI, Consorzio Nazionale Imballaggi, per la diffusione dei principi della green economy attraverso momenti di informazione e formazione sul territorio.
Verrà presentato il ciclo di percorsi formativi promosso dal Consorzio in collaborazione con l’Università, rivolto ai giovani laureati, per lo sviluppo di competenze e opportunità professionali nei settori della green economy, in particolare dei rifiuti di imballaggio.
Le lezioni a cura dei Consorzi di raccolta differenziata e riciclo si terranno nei giorni 14-17 maggio; per la precisione Corepla salirà in cattedra giovedì 16.
 
L’Accordo si inserisce nel più ampio ambito del Protocollo d’Intesa siglato tra le città di Matera e Cortina, per collaborare alla sostenibilità di grandi eventi come Matera Capitale Europea della Cultura 2019 e i successivi Mondiali di Sci Alpino di Cortina 2021.
 
Parteciperanno:
Comune di Matera, il Sindaco Raffaello De Ruggieri 
CONAI, il Presidente Giorgio Quagliuolo 
Fondazione Matera-Basilicata 2019, il Presidente Salvatore Adduce 
Camera di Commercio della Basilicata, il Presidente Michele Somma 
Università degli Studi della Basilicata, il Direttore Generale Giuseppe Romaniello 
Fondazione Cortina 2021, il Sustainability Manager Susanna Sieff 
Comune di Cortina, l'Assessore all'Istruzione e alle Politiche giovanili Paola Coletti 
 
 
 
Secondo lo studio di Ambiente Italia, commissionato da CONAI e i Consorzi di filiera, l’economia circolare in Italia oggi è un settore che dà lavoro a più di 575 mila persone e sviluppa 88 miliardi di fatturato.
Un valore sostanzialmente equivalente a quello di tutto il settore energetico nazionale o di un settore industriale storico come quello dell’industria tessile e non molto distante dal valore aggiunto dell’agricoltura.
I documenti per presentare la domanda di partecipazione ai percorsi formativi “Green Jobs” sono disponibili a questo link.

Archivio