News

Giovedì 18 alle ore 10.30 presso i Cantieri Culturali della Zisa - sala De Seta - avrà luogo l'evento finale del progetto di RAP, insieme al Comune e all'Assessorato all'Ambiente e alla Scuola di Palermo, per promuovere la raccolta differenziata nelle scuole primarie e secondarie di primo grado (22 istituti suddivisi in 55 plessi) denominato "Raccogli Plastica e Alluminio e Vinci - R (PL + AL) = V.
Il progetto ha visto più fasi:
una gara di raccolta differenziata tra gli istituti aderenti sugli imballaggi di plastica ed alluminio (il cosiddetto “multimateriale leggero”);
attività di educazione ambientale curata dal settore comunicazione di RAP con elementi di ecologia, le diverse tipologie di rifiuti (con particolare attenzione agli imballaggi in plastica e metallo), il loro corretto conferimento, l'importanza della riduzione della quantità e la pericolosità dei rifiuti da avviare a discarica;
attività di laboratorio creativo per le scuole secondarie di primo grado con la supervisione degli insegnanti.
 
RAP ha curato la gestione del servizio di raccolta delle frazioni di materiali differenziati (compresi carta e cartone) presso le scuole e per tale competizione sono stati consegnati ad hoc dei sacchi che, non appena riempiti, sono stati avviati alle operazioni di pesatura e poi alle diverse piattaforme di smaltimento.
Si terranno la proclamazione e la successiva premiazione dei vincitori e sarà anche l'occasione per rinnovare l'impegno della città di Palermo per la diffusione delle buone pratiche civiche per la valorizzazione della sostenibilità ambientale.

Qui il regolamento del concorso.

Archivio