News

La Regione Lazio inaugurerà oggi l’inizio della seconda edizione di “Non rifiutiamoci”, il progetto promosso da Moige – movimento genitori e Corepla, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, per sensibilizzare le famiglie italiane sul tema della raccolta differenziata e del riciclo della plastica.

La campagna di sensibilizzazione, arrivata quest’anno alla sua seconda edizione, ha interessato nella prima edizione, di durata biennale, cinque Regioni italiane (Lazio, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna e Umbria), coinvolgendo oltre 11.000 studenti, 24.000 adulti fra genitori e docenti in 34 scuole elementari del territorio nazionale durante il 2011.
Nel 2012 il tour ha, invece, raggiunto 21.000 alunni e 45.000 genitori in 36 scuole elementari di cinque Regioni italiane (Lazio, Umbria, Abruzzo, Molise, Puglia).

Quest’anno la prima parte del tour di “Non Rifiutiamoci” coinvolgerà complessivamente 15.000 ragazzi, 40.000 nonni e 30.000 genitori.
Venti le scuole tra le Regioni Lazio, Marche e Umbria che parteciperanno al primo tour.

Nei giorni stabiliti da programma, in ciascuna scuola si svolgerà un gioco interattivo (un tappeto graffitato con un percorso simile al gioco dell’oca), che consentirà ai bambini di saperne di più sul tema oggetto della campagna. Ogni bambino riceverà, al termine dell’incontro, un booklet informativo e un gadget in ricordo dell’iniziativa.
Saranno coinvolti anche i genitori, che potranno visitare la mostra informativa allestita nelle scuole e ricevere un opuscolo con consigli utili per affrontare con i propri figli i temi del riciclo della plastica e della raccolta differenziata.

 

 

Archivio