News

E' stato presentato oggi, alla presenza dell'ex campione del mondo di ciclismo Gianni Bugno, il nuovo videogioco Re-cycling lanciato da CONAI in vista dell'imminente Giro d'Italia.
Consiste nel guidare un ciclista lungo una tappa del Giro e fargli "raccogliere" - passandoci sopra con la bicicletta - i diversi imballaggi che incrocerà, senza urtare gli altri ciclisti o uscire di strada, per poi inserirli nel corretto contenitore, dopo qualche centinaio di metri di pedalate. Con le scelte corrette si ottiene un'accelerazione che consentirà di tagliare più velocemente il traguardo: misura della performance del giocatore sarà proprio il tempo di percorrenza dell'intera tappa.

Nella foto Gianni Bugno su una bicicletta da corsa Pinarello testa il videogioco grazie ai rulli e ai sensori che recepiscono i dati e li trasmettono in tempo reale al computer su cui il software è installato.
Gli interessati potranno vivere la stessa esperienza il 20/21 e il 27/28 maggio presso il Gazzetta Store, così come nei Village allestiti presso le 40 tappe del Giro.

Archivio