News

A febbraio 2014 avevamo dato notizia della collaborazione di COREPLA con la Provincia di Teramo che ha promosso il progetto MARLISCO (MARine LItter in Europe Seas Social Awarness and CO-responsability), finanziato dal Settimo Programma Quadro della Commissione Europea, un programma di ricerca e sensibilizzazione sul delicato tema dei rifiuti marini (www.marlisco.eu e www.marliscoexhibition.it).

Il progetto continua secondo i programmi: venerdì 4 aprile è stata effettuata a Teramo la premiazione dell'"Art contest" internazionale che ha visto COREPLA premiare i vincitori (artisti italiani e stranieri) che hanno dato vita ad opere fortemente evocative.
Primo assoluto è risultato Dario Di Franco, di Fano (PU), con l'opera "Finalmente libero", seguito da Steve Mc Pherson di Westgate (Gran Bretagna) con "An Undesiderable Archive" e infine Sergio Scarelli di Locorotondo (BA) con "Suonatori".

Menzione speciale per la barca "Elèna" di Manolo Benvenuti di Sant'Arcangelo di Romagna (RN).

Contemporaneamente si è svolta anche la premiazione del "Video contest" per le scuole, che COREPLA aveva sostenuto nella fase di pubblicizzazione. Anche in questo caso le produzioni inviate dalle scuole di tutta Italia sono state di altissimo livello.

Ecco le opere premiate:

"Finalmente libero" di Dario Di Franco

"An Undesiderable Archive" di Steve Mc Pherson

"Suonatori" di Sergio Scarelli

"Elèna" di Manolo Benvenuti

Archivio