News

CEN, CENELEC e un centinaio di organizzazioni dei settori pubblico e privato hanno aderito e siglato la Declaration of the Circular Plastics Alliance (CPA), dichiarazione che promuove azioni volontarie per un mercato europeo attento e sensibile al riciclo delle materie plastiche.

Alle due organizzazioni europee di normazione è stato riconosciuto “un chiaro impegno nel contribuire alla produzione e all’uso di plastiche riciclate in Europa”.

 
 

La dichiarazione indica come la CPA intende raggiungere - entro il 2025 - l’obiettivo di utilizzare ogni anno in Europa 10 milioni di tonnellate di plastica riciclata per ricavare nuovi prodotti.
Questo traguardo è stato fissato dalla Commissione Europea nella “2018 Plastics Strategy”, nell’ambito del suo impegno per promuovere il riciclo delle materie plastiche sul territorio europeo.

In particolare la Dichiarazione, firmata da piccole e medie imprese, grandi società, associazioni di imprese, normatori, organizzazioni di ricerca e autorità locali e nazionali, stabilisce azioni concrete per raggiungere l’obiettivo:

  • migliorare la progettazione dei prodotti in plastica al fine di renderli più riciclabili e integrare una maggiore quantità di plastiche da riciclo

  • identificare il potenziale non sfruttato per una maggiore raccolta, selezione e riciclaggio dei rifiuti di plastica in Europe così come le lacune negli investimenti

  • costruire un programma di Ricerca&Sviluppo per la plastica circolare

  • istituire un sistema di monitoraggio trasparente e affidabile al fine di tracciare i flussi di rifiuti plastici in territorio UE.

Leggi qui il testo completo della Dichiarazione

Ulteriori informazioni sulla Circular Plastic Alliance sono disponibili sul sito web della Commissione europea.

Per maggiori informazioni in ambito CEN CENELEC è possibile contattare Padmaja KAMATH

Archivio