News

Ieri a Roma sono stati premiati i vincitori della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2015 che si è svolta in tutta Europa dal 21 al 29 novembre 2015 e che ha visto l’Italia primeggiare tra tutti i 27 paesi partecipanti con ben 5286 azioni realizzate.
A ricevere il riconoscimento sono state 6 azioni, nelle categorie Pubbliche Amministrazioni, Cittadini, Altro, Associazioni, Imprese e Istituti Scolastici. 
Il premio per le Pubbliche amministrazioni, presentato da Città Metropolitana di Roma e consegnato da CIAL, è stato assegnato al Comune di Desenzano del Garda.
Tra le Imprese, presentate da Utilitalia e premiate da Comieco, a vincere è stato il Gruppo Hera. 
Per la categoria Associazioni, Legambiente e Ricrea hanno dato il riconoscimento a Il Formicaio, con il progetto Luogocomune.
I ragazzi della scuola secondaria "Monteggia" hanno vinto il premio, presentato dall'Unesco e consegnato da Coreve, per gli Istituti Scolastici grazie al loro progetto "L'essenziale non pesa ed è invisibile agli occhi" che nel corso della SERR e durante l'anno scolastico ha promosso la merenda condivisa, il carpooling, il bookcrossing nella biblioteca scolastica, la diminuzione e la condivisione del materiale scolastico. 
Tra i Cittadini il premio presentato da Aica e consegnato da Corepla, è andato alle "Mamme in comune" con il progetto "Differenziamoci 2015, arrivate in finale con le "Mamme no inceneritore" e il progetto "Adotta rifiuti" (foto in calce). 
La categoria Altro ha visto premiato il progetto "Terzo tempo con gli avanzi" di Gipetouch Social Touch Rugby Torino e Pimeonte, che ha unito lo sport alla lotta contro lo spreco di cibo. Il premio è stato presentao da Anci e consegnato da Rilegno. 
Infine, la menzione speciale consegnata dal Conai per la SERR2015 dedicata alla dematerializzazione è stata assegnata al progetto "Te lo regalo se vieni a prenderlo". 
La giuria che ha designato i vincitori è composta dal comitato promotore nazionale composto da Ministero dell’Ambiente, Utilitalia, Città Metropolitana di Torino, Città Metropolitana di Roma, Legambiente, ANCI, AICA,  E.R.I.C.A. Soc. Coop., Eco dalle Città.

 

 

Archivio