News

Si è tenuta oggi nell'ambito dell'annuale Ecoforum di Legambiente la cerimonia di premiazione della XXIV edizione di “Comuni Ricicloni”, lo storico concorso che premia comunità locali, amministratori e cittadini che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti.
 
Corepla, da sempre partner dell’iniziativa, ha consegnato i premi speciali della categoria “Migliore raccolta degli imballaggi in plastica” ai Comuni di Chiari (BS), La Maddalena (SS) e Massa Lubrense (NA).
 
“Il nostro Pianeta ha davanti una grande sfida - ha dichiarato il Presidente di Corepla, Giorgio Quagliuolo - promuovere e consolidare un nuovo modello di crescita sostenibile che diventi cultura diffusa universale sulla base degli obiettivi dell’agenda 2030 dell’Onu. Potremo farcela solo perseguendo un modello di sviluppo sostenibile sotto il profilo ambientale, sociale ed economico. In questa importante sfida, noi di Corepla cerchiamo di dare il meglio contribuendo con azioni concrete allo sviluppo sostenibile del nostro Paese. È necessario alimentare questa ‘rivoluzione’ reiterando le buone pratiche già affermate e incoraggiando quelle innovative. Per fare ciò – ha continuato Quagliuolo - serve il supporto di tutti, dal mondo politico alle imprese e, ancora, ai cittadini. 
 
Una menzione speciale è andata inoltre al Comune di Potenza, che, grazie anche ad ACTA, ha avviato un progetto sperimentale che ha permesso l’incremento delle quantità intercettate di CPL e di imballaggi in plastica, di tracciare da remoto ogni svuotamento dei 6 eco compattatori, il relativo trasporto presso l’impianto di pressatura e il successivo conferimento alle piattaforme Corepla.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Archivio