Riciclare con Corepla
Imprese

Riciclare con Corepla

Riciclare con Corepla

Corepla è protagonista europeo nel business del riciclo degli imballaggi in plastica da raccolta differenziata: promuove infatti la creazione di valore attraverso l'invio del materiale raccolto e selezionato presso i CSS - Centri di Selezione e Stoccaggio presenti su tutto il territorio nazionale - a imprese che investono nel riciclo trasformando i rifiuti in End Of Waste.

Il Consorzio garantisce a tutte le imprese di filiera le stesse condizioni e regole di accesso, oltre che uno standard qualitativo dei materiali gestiti tra i più elevati disponibili sul mercato.

Corepla fornisce inoltre costante supporto ai propri clienti, sia attraverso un servizio Customer Care dedicato, sia attraverso una continua attività di Ricerca & Sviluppo, che ci pone tra i più innovativi player europei nell’individuazione di nuove possibilità di utilizzo dei materiali trattati.

 

Fare business con Corepla

I principali requisiti per essere accreditati nel portafoglio clienti del Consorzio sono:

  • disporre di un impiano di riciclo sul territorio dell'Unione Europea (fatta salva l'autorizzazione a trattare i codici CER);
  • possedere i requisiti impiantistici e amministrativi richiesti;
  • essere in possesso delle certificazioni ISO 9001 E 14001.

Al fine di testare i materiali di interesse, i partner commerciali che intendono instaurare nuovi rapporti di business con Corepla hanno la possibilità di accedere a una procedura semplificata, che prevede una fase di pre-accreditamento con la sola verifica documentale dell'autorizzazione al trattamento dei rifiuti.

È possibile acquistare materiale da Corepla attraverso due modalità principali:

  • aste;
  • ordini e contratti.

In base al tipo di materiale, sono applicate regole e condizioni specifiche.

 

Documentazione utile